Progetti

DEDALUS

alt

Linea di ricerca

Nuove abilità per la società della conoscenza

Finanziamento

Programma Erasmus+ Azione chiave: cooperazione per l'innovazione e lo scambio di buone pratiche Tipo di azione: alleanze della conoscenza per l'istruzione superiore Riferimenti di progetto: 2019-1-IT02-KA203-063359

Obiettivi

Il progetto DEDALUS mira a fornire agli studenti le competenze necessarie per far fronte alle future sfide digitali e creare un valore aggiuntivo per le imprese e le industrie in cui sarebbero impiegate. Lo farà sviluppando un innovativo programma di apprendimento modulare, aperto e online per includere le competenze di alfabetizzazione dei dati in qualsiasi campo di studio. Allo stesso tempo, attraverso la qualifica CPD per i professionisti dell'istruzione superiore svilupperà le competenze digitali degli educatori, consentendo loro di trasferire tali competenze nella loro pratica.

Leggi tutto...

 

ARETE (Augmented Reality Interactive Educational System)

alt

Descrizione del Progetto

Il progetto ARETE, finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito dei fondi del programma Horizon2020, è coordinato dalla School of Computer Science del University College Dublin (Irlanda) con la partecipazione di nove partner europei, tra cui l’Istituto per le Tecnologie Didattiche del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Palermo.

Leggi tutto...

 

DIGEN - Innovative Teacher Training (Digital Teacherpreneur)

alt

Linea di ricerca

Nuove abilità per la società della conoscenza

Finanziamento

Agreement n. 2019-1-ES01-KA202-064303

Obiettivi

DIGEN è un progetto finanziato dal programma europeo Erasmus Plus nell’ambito del partenariato strategico nel campo della formazione professionale a sostegno dell'innovazione. Il progetto (DIGEN) sviluppa e implementa pratiche di apprendimento e strumenti innovativi per offrire agli insegnanti una formazione specifica in imprenditoria digitale tale da consentire il trasferimento di capacità, mentalità e competenze necessarie a formare una nuova generazione di imprenditori.

Leggi tutto...

 

FAiry TAle ScIence Augmented (FANTASIA)

alt

Descrizione del Progetto

Il progetto FANTASIA, finanziato dalla Commissione Europea, nell’ambito del programma Erasmus+, è coordinato dalla School of Computer Science del University College Dublin (Irlanda) con la partecipazione di tre partner europei, tra cui l’Istituto per le Tecnologie Didattiche del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Palermo (https://fantasia.ucd.ie/consortium/).

Leggi tutto...

 

DATALIT - Data Literacy at the interface of higher education and business

alt

Linea di ricerca

Nuove abilità per la società della conoscenza

Finanziamento

Programma Erasmus+ Azione chiave: cooperazione per l'innovazione e lo scambio di buone pratiche Tipo di azione: alleanze della conoscenza per l'istruzione superiore Riferimenti di progetto: 612561-EPP-1-2019-1-IT-EPPKA2-KA

Obiettivi

Il progetto DATALIT mira a: - offrire agli studenti universitari di diverse Facoltà l'opportunità di raggiungere un livello adeguato di conoscenza dei dati che possano utilizzare e applicare in modo appropriato e diversificato durante la loro vita personale e professionale, - ridurre il divario tra impresa e mondo accademico e mettere in contatto diretto le imprese dell'UE con potenziali futuri dipendenti o partner commerciali adeguatamente formati per sfruttare efficacemente i dati.

Leggi tutto...

 

VR-WAMA

Linea di ricerca

Nuove abilità per la società della conoscenza

Finanziamento

Programma Erasmus + KA202 - Strategic Partnerships for vocational education and training. Agreement n. 2019-1-SK01-KA202-060790

Obiettivi

Obiettivi del progetto VR-WAMA sono:

  • migliorare l'efficienza e l'attrattività dell’Ingegneria ambientale e della formazione manageriale sulla gestione dei Rifiuti Attraverso l’uso di giochi basati sulla realtà virtuale
  • rispondere alle esigenze dell’ingegneria ambientale e della gestione dei rifiuti per sviluppare professionisti altamente qualificati.
  • sviluppare un quadro formativo innovativo di supporto a studenti e insegnanti
  • migliorare le qualifiche, le competenze e le abilità degli studenti e quindi aumentare la loro occupabilità e aiutarli a fare carriera nel campo dell’ingegneria ambientale

Leggi tutto...

 
Pagina 1 di 12